Il padovano Dino Ponchio è il nuovo Presidente Regionale del Coni Veneto.
L’ex direttore scientifico della Scuola Regionale dello Sport succede a Gianfranco Bardelle che lasci così la presidenza dopo ben tre quadrienni consecutivi.
L’investitura ufficiale è stata suggellata da 45 preferenze e da 9 schede bianche.
Ponchio avrà con sé in Giunta il rappresentante degli atleti Rossano Galtarossa e Clara Campese, Roberto Nardi e Guido De Guida in rappresentanza delle Federazioni Sportive Nazionali. Rappresentate dei Tecnici nella nuova giunta è Monica Stecca mentre Luca Terrin è stato eletto per le discipline sportive associate. Gli enti di promozione sportiva saranno infine rappresentati da Andrea Albertini.
Presente alle elezioni anche l’assessore Cristiano Corazzari che ha portato il suo saluto da parte della Regione Veneto.
Da oggi quindi inizia un nuovo quadriennio sportivo per il Coni Veneto con l’auspicio che possa regalare soddisfazioni e garantire sostegno a tutte lo sport regionale.