Assegnato il “Premio Cangrande”, specialità pallacanestro, all’allenatore della Cestistica Davide “Dacio” Bianchi. Il prestigioso riconoscimento, riferito all’anno 2019. è stato consegnato al PalaMasprone di Verona, all’interno di SportExpo (la cerimonia era prevista originariamente nella scorsa primavera, poi rinviata per l’emergenza Covid-19)  dal Sindaco Federico Sboarina e dall’Assessore allo Sport Filippo Rando.

Dacio Bianchi, in veste di giocatore, ha conquistato il titolo di campione del mondo con la Nazionale Azzurra Over 50 nell’estate dello.scorso anno. Nella rassegna iridata, disputata in Finlandia, che ha convolto tutte le rappresentative Over, l’Italia dei nati dal 1965 al 1969 ha vinto la medaglia d’oro (74-62 in finale con la Serbia) anche grazie alle ottime prestazioni dell’attuale tecnico della With-U, che si appresta a iniziare la sua seconda stagione in C/Gold.