lI Presidente dell’Alpo Basket ’99 Renzo Soave ha riunito tutto lo staff tecnico del settore giovanile biancoblù per esaminare la situazione delle giovanili in vista della stagione 2020/2021. Non è ancora chiaro se e quando potrà iniziare la prossima stagione sportiva, ma, se tutto andrà bene, si proseguirà da dove ci si era fermati prima dello stop forzato: «Nella lunga seduta ci siamo detti che, se tutto andrà come speriamo, inizieremo a settembre con tutte le formazioni e con tutti gli allenatori/allenatrici di questa stagione – ha annunciato Renzo Soave – A cominciare dai più piccoli e cioè dal Microbasket nel quale vedremo impegnate le atlete della prima squadra Laura Reani e Marina Dzinic. Il Minibasket sarà seguito dalla Responsabile di turno Sofia Vespignani e da Chiara Gennari, l’Under 14 da Chicca Dotto e “Maki” Dzinic, l’Under 16 da Franco Modenini e Chicca Dotto e l’Under 18 (e serie C) da Daniele Vesentini e Sandro Boni».
E’ iniziata dunque la fase di avvicinamento alla stagione del “dopo covid 19” nonostante la Fip non abbia ancora emanato le linee guida: sembra comunque certo che si vada verso la conferma della annate pari per i campionati giovanili. La responsabile del settore giovanile Chicca Dotto contatterà le famiglie per esporre il programma delle singole categorie.