In un’affollata sala dell’Hotel al Sole di Cavaion Veronese gli organizzatori del 17° Benacus Rally, del 3° Benacus Historic e della 11^ Coppa Lago di Garda in programma i prossimi 20 e 21 marzo hanno idealmente dato il via alle iscrizioni delle tre gare, con il 17° Benacus Rally che suggellerà anche l’inizio della stagione dei rally moderni per la provincia di Verona.
Oltre alle interessanti novità sul percorso già precedentemente comunicate, gli organizzatori del Rally Club Bardolino, hanno colto l’occasione per comunicare altre importanti informazioni sulle gare in programma il 20 e 21 marzo.
Tra i cambiamenti di quest’anno ci saranno la predisposizione di un parco partenza previsto venerdì 20 marzo dalle 16.00 alle 17.00 sul Lungolago di Bardolino prima del palco partenza, mentre le verifiche pre gara saranno organizzate da questa edizione con orari prestabiliti per ogni concorrente.
Sempre in tema di verifiche, sia le sportive che le tecniche ora verranno effettuate sul Lungolago di Bardolino, di fronte al Parco Carrara Bottagisio, dando modo alla gara di essere ancora più vicino agli appassionati, che avranno così la possibilità di vivere ancora più a stretto contatto con la corsa ed i suoi protagonisti.
Come anticipato è stato confermato lo shakedown, che verrà fatto sulla prima parte della prova speciale “Graziani”.
La consegna dei radar avverrà invece presso l’Hotel al Sole di Cavaion Veronese.
Novità anche per il riordino notturno del venerdì sera, con le vetture che sosteranno sul Lungolago, avvicinando ancora una volta di più la gara al pubblico ed agli appassionati, ed al contempo dando modo di far conoscere le bellezze della zona agli addetti ai lavori.
Confermata con la validità portata ad un coefficiente di 1,5 la possibilità da quest’anno di poter iscriversi con vetture della classe WRC e WRC+, la gara sarà valida oltre che per il CRZ (Campionato Rally di Zona), per la Michelin Cup, Corri con Clio, R1 Italia Trophy e Twingo R1. La gara farà inoltre parte del Campionato Provinciale della Squadra Corse Verona. Sono stati poi istituiti il “Memorial Bonsa” per il miglior equipaggio veronese che si piazzerà nella classifica assoluta al termine del Benacus Rally e la Coppa “Te pias con noi” dedicata a Corrado Ciaghi, riservata al miglior equipaggio che si classificherà con una Renault Clio nella classifica assoluta, indipendentemente dal Gruppo o dalla Classe.
Per quanto riguarda il 3° Benacus Historic, la gara seguirà in copia il Benacus Rally e come per le vetture moderne, anche i concorrenti delle auto storiche avranno la possibilità per chi lo vorrà di prendere parte allo shakedown. Con l’occasione è stato anche ricordato che da quest’anno è stato istituito il parco assistenza anche per gli storici.

L’11^ Coppa Lago di Garda, l’evento dedicato alla Regolarità Sport si svolgerà invece tutto nella giornata di sabato 21 marzo, comprese le verifiche che avranno luogo in mattinata sempre a Villa Carrara Bottagisio di Bardolino. La gara sarà inoltre inserita nella Coppa Regolarità Sport Pro Energy Motorsport.
Dopo il successo degli anni passati confermata anche la zona del “Rally Party” in località Campazi a Bardolino, aperta a tutti per tutta l’intera durata della gara e dove verranno effettuate anche le premiazioni delle varie classi e categorie, i podi assoluti di ogni gara verranno premiati invece sul palco d’arrivo come da tradizione.
Per quanto riguarda la direzione gara, quest’anno sarà predisposta all’Hotel Kriss sul Lungolago Cipriani di Bardolino.

L’organizzazione si è infine raccomandata più volte verso gli equipaggi di leggere bene il radar, in quanto oltre alle prime due prove speciali modificate rispetto allo scorso anno, ci saranno sul percorso molte modifiche anche di dettaglio ma basilari per la corretta partecipazione alla gara, sottolineando perciò di non fare affidamento all’esperienza dello scorso anno ma di seguire scrupolosamente le indicazioni consegnate.
Sulla pagina ufficiale del Benacus Rally all’indirizzo www.benacvsrally.it sono già disponibili e scaricabili tutte le informazioni inerenti le tre manifestazioni, e nello spazio dedicato sono già visibili i video delle prove speciali e dello shakedown.
Sulla pagina Facebook ufficiale dedicata all’indirizzo web www.facebook.com/benacusrally si potranno seguire tutti gli aggiornamenti dell’evento compreso il video della diretta della presentazione.