L’Alpo Basket è stato ospite ieri mattina del S.A.O. San Marco, l’area riabilitativa del Centro Polifunzionale Don Calabria di Verona. Il S.A.O. (Servizio Assistenziale Occupazionale Diurno) è stato costituito nel 1997, grazie alla collaborazione tra il Centro Polifunzionale Don Calabria e il Settore Sociale dell’Azienda U.L.S.S. 20. Rappresenta un’importante risposta per quelle persone che, alla fine del percorso riabilitativo, non hanno raggiunto un livello di autonomia tale da permettere loro il completo reinserimento attivo nella società e necessitano di ulteriore assistenza.

Per l’Ecodent Point Mep Alpo erano presenti il dirigente responsabile Giuseppe Dotto, le giocatrici Laura Reani, Marina Dzinic, Elisa Policari e Lucrezia Coser e la vice allenatrice e responsabile del settore giovanile Francesca Dotto.

«È stata una mattinata bellissima dove abbiamo capito davvero cosa vuol dire vivere e cosa vuol dire avere forza di volontà – ha commentato Laura Reani che si è pure “esibita” con la sua chitarra – Sono dei ragazzi simpaticissimi e dolcissimi ed il grande lavoro che c’è dietro di tutti gli operatori fa si che possano vivere al meglio le loro giornate. Tornerò sicuramente a trovarli e a fare qualche cantata in loro compagnia».