Il Veneto guarda tutti dall’alto al Trofeo CONI Kinder+Sport 2019. La rappresentativa guidata dal Presidente del Comitato Regionale, Gianfranco Bardelle, si conferma in testa anche nella seconda giornata di gare e vince la sesta edizione della manifestazione multisportiva più importante in Italia dedicata agli under 14 con 110 punti complessivi, staccando di misura Sicilia (108) e Lazio (107).
Con il successo di questa edizione, svoltasi a Crotone, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Catanzaro e Palmi, il Veneto bissa la vittoria ottenuta tre anni fa a Cagliari, succede al Piemonte, vincitore dello scorso anno, e lo raggiunge al comando della classifica di tutti i tempi, con due affermazioni ciascuno.
Il Trofeo, giunto alla quinta edizione e denominato anche “piccole Olimpiadi” perché riservato agli atleti di 14/16 anni, ha sempre visto gli atleti veneti ai primi posti.

Questi i risultati sinora conseguiti:
edizione 2014 – 2° posto
edizione 2015 – 2° posto
edizione 2016 – 1° posto
edizione 2017 – 4° posto
edizione 2018 – 3° posto
edizione 2019 – 1° posto

Di seguito i podi conseguiti al Trofeo Coni:
1° Posto
• FGI Ginnastica ritmica
• FIC Canottaggio
• Fitarco Tiro con l’arco
• FITAV Tiro a Volo
• FIV Vela
• FSI Scacchi
2° Posto
• FIGEST Giochi e Sport Tradizionali
• FITET Tennis Tavolo
3° Posto
• FIR Rugby
• FIS Scherma
• FIDAL Atletica leggera
• FIPT Pallatamburello
• FIGH Pallamano

Questa la classifica finale 2019
Veneto 110
Sicilia 108
Lazio 107
Piemonte 99
Lombardia 98
Toscana 95
Friuli Venezia Giulia 95
Emilia Romagna 93
Puglia 91
Campania 89
Sardegna 88
Calabria 85
Liguria 80
Marche 78
Trento 75
Bolzano 65
Umbria 63
Abruzzo 60
Valle d’Aosta 25
Molise 22
Basilicata 21

Al primo posto ma fuori classifica anche la squadra  FIRAFT Rafting. Risultati eccellenti che fanno sperare in un roseo futuro per lo sport giovanile veneto.