“Qui ci sono persone che hanno storie diverse, qualcuno nella politica, qualcuno fuori, ma il gioco di squadra esiste”. Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, in conferenza stampa a Verona al termine del Comitato organizzatore per i Giochi invernali di Milano-Cortina.

Sul nome del ceo della Fondazione “c’è un working progress – ha aggiunto – Dopo un’attenta analisi abbiamo individuato una triade e proseguiremo con la stesura della governance e l’individuazione della persona che avrà la responsabilità di gestire”.