Torna all’Ecodent Point Alpo la lunga veronese Laura Reani, che giocò in canottiera biancoblù nella stagione 2016/17: classe 1996, 183 cm di altezza, cresciuta nel Famila Schio dopo aver iniziato a giocare nel Buster Basket Verona, Laura si è trasferita a La Spezia dopo le sei stagioni scledensi, conquistando la promozione in A1. Nell’estate del 2016, prima del suo arrivo ad Alpo, ha conquistato la medaglia d’argento con la maglia azzurra agli Europei Under 20 di Matosinhos (Portogallo). Dopo la stagione veronese, il ritorno a La Spezia ma, a causa delle difficoltà economiche del club ligure, Laura viene “dirottata” a Campobasso dove disputa gli ultimi due tornei di A2.
Perché hai deciso di tornare? «Ho deciso di tornare ad Alpo perché sentivo di aver lasciato qualcosa di irrisolto e spero vivamente nel prossimo campionato di riuscire a raggiungere tutti i traguardi possibili per una società così bella ed importante».
Cosa ti aspetti dalla prossima stagione? « Dalla prossima stagione mi aspetto un anno pieno di soddisfazioni per la squadra che sarà sicuramente all’altezza di questo campionato. Per quanto mi riguarda spero di riuscire a dimostrare al 100% tutto quello che posso dare allo staff e alle mie compagne di squadra ».