Domenica 16 giugno, al circolo tennis di Villafranca, la squadra di casa capitanata da Andrea Botto si giocherà i play-out di serie B contro il circolo Ca’ del Moro.
Proprio il capitano presenta la sfida: “Sarà una partita da dentro-fuori. Giocheremo tra le mura amiche e il pubblico potrà darci quella spinta in più che può rivelarsi decisiva”.
La formazione avversaria presenta una rosa di tutto rispetto: Radic 2.1, conosciuto a meraviglia dai villafranchesi, Commisso 2.4 e Agazzi 2.5 sono i più temibili, data la loro classifica ed esperienza.
“Daremo battaglia” – continua Botto – “in ogni match cercando di rimanere concentrati fino alla fine. Siamo decisi e preparati per fare bene e avremo bisogno del pubblico per vincere questa grandissimi partita”.
Se il risultato sarà a favore dei villafranchesi, potranno festeggiare la permanenza in serie B. Se invece dovessero perdere, dovranno affrontare una doppia sfida contro il circolo Petrarca Napoli (andata e ritorno) per guadagnarsi la salvezza.

Matteo Zanon