Nessun problema per il Mantova, che passeggia contro il Darfo Boario e si impone con un robaonte 6-0.
Partita a senso unico e chiusa già primo tempo grazie alle reti di Altinier (doppietta) e Scotto, Cuffa e Minincleri.
Ad inizio ripresa arriva il gol di Ferrari che chiude gioco, sete partita.
Nonostante l’ottima prova i biancorossi si trovano ancora a rincorrere la capolista Como, anch’essa vittoriosa (1-0) a Sondrio.
Mantova quindi ancora a -2 a tre giornate dal termine. Ma non c’è tempo di recriminare o fare calcoli: giovedì si ritorna in campo, il Mantova a Caravaggio mentre il Como sarà ospite del Villafranca in piena lotta salvezza.

Mantova-Darfo Boario: 6-0 (5-0)
Reti: 
14′ Scotto, 26′ e 40′ Altinier, 36′ Cuffa, 38′ Minincleri, 54′ Ferrari
Mantova: 
Borghetto; Musiani, Baniya (46′ Cherubin), Manzo, Silvestro; Minincleri, Cuffa (46′ Bertozzini), Cecchi (62′ Galazzini); Alma, Altinier (53′ Ferrari), Scotto (49′ Yeboah). A disp.: Brazinskas, Ferri Marini, Giacinti, Tosi. All.: Morgia.
Darfo Boario: Romeda, Fattori (77′ Bellesi), Monteleone, Minessi (62′ Quaggiotto), Ondei (66′ Lebran), Mondini (55′ Taboni), Filippi (69′ Prandini), Rachele, Peli, Vaglio, Zanardini. A disp.: Rdifi, Milesi, Lebran, Sinigaglia, Spampatti. All.: Bonetti.
Arbitro: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola (assistenti: Allocco di Bra e Fiore di Genova)
Note: ammoniti: Cecchi, Baniya, Silvestro. Calci d’angolo 5-2. Recupero: 2′ + 0′