Tutto pronto per la terza edizione di EPIC SKI TOUR! Scopri i dettagli della gara di sci alpinismo più emozionante al mondo aperta a tutti gli appassionati della neve, della montagna e dei paesaggi mozzafiato.

Due giorni di sport tra la Val di Fiemme e Val di Fassa accompagnati da intrattenimento e festeggiamenti, organizzati da  Curtes sas SportEvent Marketing assieme all’Azienda leader di scarpe e abbigliamento tecnico La Sportiva di Ziano di Fiemme.

La formula prevede una irrinunciabile cavalcata con sci e pelli “4all”, aperta a tutti. I campioni hanno capito che ‘La Sportiva Epic Ski Tour’ è un appuntamento da non perdere, mentre gli appassionati hanno compreso che anche un grande evento può essere una vera e pura festa dello sport, senza l’ansia della classifica.

Si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della terza edizione de “La Sportiva Epic Ski Tour”, in programma il 22 e 23 febbraio in Val di Fiemme. Non solo una gara di scialpinismo, ma un vero e proprio evento costruito e proposto al variopinto mondo dello skialp. Il motto coniato a suo tempo dai due inventori, il responsabile di Curtes, Kurt Anrather, e Juerg Capol, direttore di FIS Marketing, è l’eloquente “4ALL”. E quest’anno sarà interpretato davvero all’ennesima potenza: venerdì con la classica scalata in notturna sul Cermis e sabato con l’inedita tappa di Bellamonte, all’interno del Parco di Paneveggio nell’area Alpe Lusia. Alla conferenza erano presenti Lorenzo Delladio, titolare de “La Sportiva”, Kurt Anrather, il direttore di gara Giuseppe Ploner, il responsabile della seconda tappa Alberto Felicetti e Omar Oprandi, guida alpina e coordinatore del “pleasure tour” che si occuperà di portare a spasso sulla neve gli amatori.