Si chiude per l’Alpo Basket un 2018 ricchissimo di soddisfazioni e di vittorie: la squadra biancoblù ha disputato in quest’anno solare 36 partite ufficiali (30 di regular season, 4 di play off e 2 di Coppa Italia) con un bilancio di 26 vinte e 10 perse. Il punto più alto rimane, naturalmente, la vittoria nei play off del girone nord cui ha fatto seguito lo spareggio contro la vincente del girone sud nella “gara secca” di Lucca lo scorso 19 maggio (vinto da Faenza 61-57).

Venendo all’attualità, l’Ecodent Point Alpo chiude l’anno con il primato in classifica, condiviso con Crema e Costa Masnaga: «Bilancio positivissimo per il nostro 2018 – commenta coach Nicola Soave – Siamo contenti di ciò che abbiamo fatto e cioè della stagione 2017/18 e di esserci riconfermati in questo campionato. E il bilancio positivo comprende non solo la prima squadra, ma tutto il nostro settore giovanile che è cresciuto notevolmente: ritengo pertanto che sia stato un anno superlativo per noi a 360 gradi». E per il 2019 cosa ti aspetti? «Un continuo miglioramento da parte di noi tutti, e non aggiungo altro. Buon anno!».