Tezenis, domenica in trasferta sul parquet del Montegranaro

Secondo turno consecutivo in trasferta per la Tezenis Verona. Dopo la vittoria sul campo di Bergamo, i ragazzi di coach Dalmonte domenica saranno impegnati contro Montegranaro.

I giocatori: Montegranaro è una squadra con molto talento guidata da Lamarshall Corbett, giocatore completo nella fase offensiva pericoloso sia in transizione che in uscita dai blocchi che nell 1vs1. E’ un giocatore in fiducia che attacca ogni possesso e che sta tirando con il 55% di media nel tiro da 3 punti. L’altro americano è Marshawn Powell, 4/5 bidimensionale che gioca tanti possessi in post basso ma che ha soluzioni anche dalla media distanza, soprattutto nei momenti in cui gioca da 4 insieme al centro Dario Zucca. Nello stesso ruolo gioca Valerio Amoroso, giocatore esperto, di grande carisma e pericoloso vicino e lontano da canestro. Il playmaker è Eugenio Rivali atleta dotato di grande aggressività difensiva, che riesce ad imprimere un grande ritmo all’attacco della squadra ed è molto bravo nel creare gioco per i suoi compagni. Dalla panchina escono Ousmane Gueye, ex giocatore della Tezenis, dotato di un ottimo tiro dalla lunga distanza e Lorenzo Maspero, giovane palymaker di riserva, che non fa calare il ritmo e la qualità dell’attacco della XL Extralarge.
Sistema di gioco: Squadra che tiene un ritmo alto, che gioca un numero di possessi medio di poco inferiore a quello della Tezenis, con un sistema di gioco basato sul post basso di Amoroso e Powell e sulle uscite di Corbett per sfruttare le sue varie soluzioni offensive. Giocano anche diversi pick&roll ma che, quando vengono giocati da Rivali, sono utilizzati soprattutto per costruire gioco piuttosto che per arrivare ad una conclusione
Le statistiche:
Record: 2W 1L
Punti in classifica: 5
Posizione in classifica: 14
Punti fatti: 246
Punti subiti: 242
Miglior realizzatore (media): Lamarshall Corbett 16,7p