AGSM Verona, la Primavera contro l’Inter cerca il pass per la finale

VR-CALCIO-FEMMINILESi disputano questa domenica 18 giugno le semifinali di ritorno del Campionato Primavera. Le ragazze dell’Agsm Verona scenderanno in campo con inizio alle ore 15,30 sul sintetico dell’Olivieri di via Sogare per affrontare l’Inter.
In palio l’approdo alla finalissima per lo scudetto giovanile in programma sabato 24 giugno a Firenze.
Dopo il pareggio per uno a uno conseguito nel match di andata, le scaligere otterrebbero la qualificazione in caso di vittoria o di pareggio a reti inviolate. Se al termine dei 90′ regolamentari si dovesse verificare lo stesso risultato dell’andata si procederebbe direttamente con i tiri di rigore.
Miste Padovani recupera Eleonora Franco, anche se rimane lunga la lista delle infortunate in casa gialloblù.
Nell’altra semifinale si affrontano Fiorentina e Res Roma con le giallorosse, campionesse d’Italia  Primavera in carica, che si sono imposte all’andata con un rotondo quattro a zero.

Queste le 18 convocate dell’Agsm Verona:
Forcinella, Fenzi, Pavana, Ambrosi, Gobbi, Zanoni, Nichele, Poli, Soffia, Prando, Pasini, Viola, Esquilli, Osetta, Giugliano, Boattin, Pulliero, Franco.

Il programma delle semifinali e le designazioni arbitrali:
Agsm Verona – Inter 15,30 (Fabian Brognati di Ferrara, assistenti Pomini e Marini)
Fiorentina – Res Roma 17,00 (Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa, assistenti Basili e Campagnolo).

Ufficio Stampa Agsm Verona CF