Ultimi giorni di attesa e poi via alla 1° Stelvio Marathon

Stelvio-Marathon-LOGOSaranno esattamente 700 gli atleti che sabato 17 giugno prenderanno il via della prima edizione della Stelvio Marathon, gara di corsa in montagna caratterizzata da un percorso Marathon da 42k, da uno Classic, competitivo e non, da 26k e dalla Marcia Stelvio, non competitiva sempre sulla distanza dei 26k.

MARATHON, CLASSIC, MARCIA STELVIO – Dei 700 iscritti, 443 prenderanno parte al percorso Marathon, 153 a quello Classic competitivo, 32 a quello non competitivo e 70 alla Marcia Stelvio. 532 saranno gli uomini, di cui 351 prenderanno parte alla 42k, 168 le donne, di cui 92 iscritte al percorso Marathon.

TUTTI I PAESI RAPPRESENTATI -Tra questi, 397 verranno dall’Italia, 167 dalla Germania, 49 dalla Svizzera e 33 dall’Austria, ma ci saranno atleti provenienti anche dall’Ungheria, dal Belgio, dalla Repubblica Ceca, dalla Finlandia, dalla Gran Bretagna, dal Lussemburgo, dalla Slovenia, dalla Moldavia, dal Liechtenstein, dalla Russia, dalla Polonia e dall’Olanda.

PROVENIENZE REGIONE PER REGIONE – Per quanto riguarda gli atleti italiani, 199 verranno dal Trentino Alto Adige, 86 dalla Lombardia, 26 dalla Toscana, 25 dall’Emilia Romagna, 23 dal Veneto, 8 dal Piemonte, 7 dalle Marche, 5 dal Friuli Venezia Giulia, 4 dall’Abruzzo e dal Lazio, 2 da Calabria e Liguria ed 1 dalla Puglia.

BOLZANO, TRENTO E MILANO UBER ALLES – Di tutti questi, 179 partiranno da Bolzano, 20 da Trento, 19 da Milano, 16 da Pisa, 12 da Brescia e 10 da Como: a seguire, Bologna e Sondrio con 9 partecipanti, Verona e Varese con 8, Bergamo e Torino con 6.

ISCRIZIONI APERTE FINO ALLE 7:00 DEL 17 GIUGNO – Le iscrizioni, che saranno bloccate nelle giornate di mercoledì 14 e giovedì 15, proseguiranno poi nella giornata di venerdì presso l’Expo Village Marathon di Prato allo Stelvio e sabato mattina dalle ore 6:00 alle 7:00.

PROGRAMMA – La Stelvio Marathon 42k partirà alle ore 8:30, mentre le due 26k, la Classic e la Marcia Stelvio, alle ore 8:40, in coda agli iscritti alla Maratona. Le premiazioni avverranno sempre nella zona sportiva di Prato allo Stelvio dalle ore 18:00, mentre dalle ore 19:00 la serata proseguirà con l’After Race Party, seguito da Dj Set e Cocktail bar.

SERVIZI INCLUSI – Compresi nella quota di iscrizione di tutte e tre le gare ci saranno il servizio navette per atleti e spettatori, il pacco gara, il pettorale, il trasporto vestiti, il Pasta Party, il servizio di pronto soccorso, quello di sicurezza, le docce ed i punti ristoro, che saranno molto numerosi durante tutta la gara.
Per conoscere gli orari e le fermate delle navette per atleti e spettatori, clicca QUI.

PERCORSO – Un percorso che è stato ora interamente segnato e che rimarrà permanente. Chiunque vorrà e quando vorrà potrà correre la Stelvio Maraqthon durante l’anno: “Grazie alla Stelvio Marathon del 17 giugno – spiega Gerald Burger, organizzatore anche del Giro Lago di Resia – abbiamo avuto la possibilità di segnalare con appositi cartelli permanenti alcuni sentieri che portano da Prato al Passo dello Stelvio: questo ha previsto anche il loro ripristino e la messa in sicurezza. In questo modo ci siamo affiancati ai volontari per valorizzare un meraviglioso angolo di Alto Adige.”
Scopri QUI, chilometro per chilometro, il suggestivo percorso della prima Stelvio Marathon, che dopo essere partita da Prato allo Stelvio toccherà alcuni dei punti e dei luoghi più affascinanti del Parco Nazionale dello Stelvio, come la Rovina di Montechiaro, la cittadina medievale di Glorenza, la ciclabile Via Claudia Augusta, il Sentiero della Roccia, Stelvio paese, la Chiesa di san Martino, il Rifugio Forcola, il Sentiero del Lago d’Oro ed, infine, i 24 mitici tornanti che condurranno fin su, al Passo dello Stelvio.

Cesare Monetti