Il Trentino MTB scalda… i muscoli!

trentino-MTB_logoForse nessun circuito sportivo dedicato alle mountain bike in Italia è in grado di offrire quanto Trentino MTB presented by Rotalnord… Fra prove spettacolari, premi in denaro, gare con percorsi studiati al dettaglio, comitati organizzatori unici in Italia e quote d’iscrizione… davvero imperdibili. Alla scadenza delle iscrizioni cumulative però manca poco, quindi, chi non l’avesse ancora fatto, dovrà correre subito a registrarsi saldando entro il 5 maggio le cifre di 180 euro anziché 215 euro per affrontare tutte le gare del circuito, di 160 euro anziché 194 euro per competere in sei delle sette tappe, e di 140 euro anziché 154 euro per gareggiare in cinque delle sette prove, sempre con la possibilità di inserirsi in prima griglia di partenza subito alle spalle della VIP. Al momento dell’iscrizione i bikers dovranno indicare quali sfide desiderano affrontare e specificare (se presenti) quali tracciati affrontare in caso di doppia scelta.

Anche le squadre dai sette ai dodici componenti ed i team con oltre dodici bikers all’attivo avranno un motivo in più per iscriversi, i primi sfruttando l’offerta 3×2 con una iscrizione gratuita ogni tre, ed i secondi l’offerta 2×1 con un partecipante gratis ogni due. Queste le sfide della prossima stagione oramai imminente: la “ValdiNon Bike” di Cavareno sarà come consuetudine la prima battaglia agonistica, fissata al 7 maggio, due giorni dopo la scadenza delle tariffe cumulative di Trentino MTB, la “Passo Buole Xtreme” ad Ala il 21 maggio sarà la novità assoluta del challenge sulle ruote grasse, la “100 Km dei Forti” fra Folgaria, Lavarone e Luserna dell’11 giugno la più longeva, la “Dolomitica Brenta Bike” di Pinzolo del 25 giugno proposta su un percorso unico in gran parte rivoluzionato una delle più spettacolari, la “Val di Sole Marathon” di Malè del 16 luglio Campionato Italiano Marathon una delle più competitive, “La Vecia Ferovia” fra Ora (BZ) e Molina di Fiemme del 6 agosto un’autentica garanzia e la più amata fra le donne del circuito, chiudendo con un’altra gara ampiamente rinnovata, la “3TBIKE” valsuganotta del 27 agosto, la quale attraverserà ben sette comuni e si effettuerà su di un percorso marathon, sempre con il compito di porre la ciliegina sulla torta alla stagione 2017.

In tema di countdown, mancano quindi pochi giorni anche allo start della prima tappa di Trentino MTB, la “ValdiNon Bike” di Cavareno, una suggestiva prim’uscita fra i meleti in fiore ed il verde della natura nonesa, una prova “dolce” ma capace d’infiammare anche i bikers dal palato più esigente. Dal 7 maggio un’escalation di emozioni dunque, una dietro l’altra, sempre con gli scenari paesaggistici e gli sterrati del Trentino assoluti protagonisti, una regione che esalta lo spirito degli atleti della mountain bike, messi sul piedistallo da sette comitati organizzatori che non lasciano mai nulla al caso, valorizzando la natura, le montagne, le impegnative erte, i bacini lacustri e le meraviglie di un territorio ancora una volta tutto da vivere, regalando altresì competizioni da sogno per gli sportivi. E per viverle appieno basta iscriversi, ma senza tardare troppo.

Info: www.trentinomtb.com

Andrea Etrari