Ci si avvicina alla partita più importante della stagione. Mastini e Saints saranno di nuovo una di fronte all’altra. In palio c’è una semifinale da giocare tra le mura amiche per ambedue le squadre. Padova, imbattuta nella regular season ha acquisito la testa di serie numero 1. Gli Agsm Mastini Verona glie la potrebbero strappare di mano con una vittoria sul terreno del Plebiscito.

Le due squadre si sono incontrate proprio nell’ultimo match di stagione regolare e la vittoria per i Saints è arrivata solo all’overtime. I gialloblù arrivavano dalla trasferta infrasettimanale a Palermo, ma in campo i cagnacci riuscirono a far davvero paura ai patavini.

A tre settimane di distanza, con i gialloblù reduci dalla convincente vittoria nella wildcard contro gli Hammers, la sfida tra i ragazzi di coach Maggini e quelli di coach Reap ritorna ad accendersi. Due squadre simili in difesa, con esperienza e determinazione a farla da padrone. Due attacchi molto ”run-oriented”, con Padova forse in vantaggio per la qualità del gioco aereo espressa per tutta la regular season. I Mastini hanno risposto però con una prova maiuscola in attacco, proprio nel match di domenica scorsa a Desio. Un gioco più bilanciato quello visto in campo contro gli Hammers, con il quarterback gialloblù Carminati, abile ad imbeccare il pacchetto dei ricevitori scaligeri in più occasioni.

In merito al match di sabato sera contro i Saints, kick off previsto alle ore 21, abbiamo sentito Manuel Savoia, uno dei mattatori della vittoria sugli Hammers. Sabato giocheremo la partita più complicata della stagione contro una compagine fino ad ora imbattuta. Servirà sicuramente tutto il cuore, tutto lo spirito che i Mastini possono far scendere in campo. Personalmente – ci dice il runningback scaligero – sono molto concentrato e determinato a portare a casa questi quarti di finale che ci regalerebbero la possibilità di giocare la semifinale in casa. La sfida al Plebiscito deve rappresentare quindi un’altra opportunità per dimostrare il valore della nostra squadra e l’efficacia del lavoro e dei sacrifici svolti durante tutta la regular season. Aspettiamo il nostro pubblico sugli spalti sabato sera – conclude Manuel Savoia. I nostri tifosi ci hanno aiutato a Desio. Ci aiuteranno anche questa volta.