Si è tenuta nella giornata di domenica 7 gennaio sul campo del Rugby Club Valpolicella la terza edizione del Torneo della Befana, tradizionale appuntamento di inizio anno riservato alle categorie Under 14 delle quattro società di Verona e provincia. Presenti, oltre al club giallorosso, Verona Rugby, Valeggio e West Verona.
Le quattro squadre, che si sono affrontate divise in 2 gironi da 3 squadre a formazioni miste sulla base dell’età e non del club di provenienza, hanno così potuto riprendere confidenza con il campo da gioco dopo la pausa per le feste natalizie.
A dirigere le operazioni il Direttore Organizzativo del Rugby Club Valpolicella Marco Previato, organizzatore del torneo. “E’ stata una bella giornata di rugby e il tempo e’ stato fortunato con noi – commenta – I ragazzi si sono divertiti ed è certamente un bel modo di riprendere l’attività, insieme a tutte le società della città”.
L’ attenzione si sposta poi sulla forte crescita del rugby nel territorio di Verona e provincia: “Quando giocavo in Under 14, ad inizio anni Duemila, c’erano solo due squadre, Valpo e Cus Verona, e a volte si faticava a raggiungere una squadra completa. Oggi erano in campo oltre cento ragazzi: il rugby giovanile sta crescendo costantemente e tutti noi non possiamo che essere soddisfatti del lavoro svolto”.